Laboratorio Teatrale 'Il Ruolo, La maschera, la Vita' [ "Drama workshop: 'Roles, Masks, Life']

Authors: Paglioni, M., Pedata, L., Nardi, F., Di Santo, A.M., Bugliosi, R. and Mancuso, P.

Journal: RIVISTA.SCUOLA.IAD

Volume: 1

Issue: 2008/2009

Pages: 122-138

ISSN: 2036-9646

Abstract:

I giovani, dopo la fase adolescenziale, devono affrontare diverse difficoltà legate anche alla necessità di superare i modelli comportamentali del precedente periodo e dunque alla necessità di raggiungere l’indipendenza.

Constatare il diffuso atteggiamento passivo del mondo giovanile dovrebbe spingere, non solo i genitori ad affiancare maggiormente i propri figli, ma anche docenti, operatori di supporto alla cooperazione educativa e formativa, con lo scopo di proporre modelli culturali e comportamentali maggiormente funzionali alle necessità degli adolescenti e, allo stesso tempo, fornendo loro gli strumenti più idonei all’inserimento armonico e attivo nella società.

Per tentare di affrontare in maniera innovativa alcune delle problematiche di questo scenario, il MILLA, il Laboratorio di “Scritture Letterarie per le Scene dello Spettacolo” della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Roma “Tor Vergata”, diretto da L.Rino Caputo e coordinato da Florinda Nardi, ha promosso un laboratorio teatrale realizzato da Riccardo Bugliosi e Marta Paglioni, in collaborazione con Paolo Mancuso e Loredana T. Pedata e con la supervisione della Prof.ssa Anna Maria Disanto presso il Teatro di Tor Bella Monaca.

Il Laboratorio si è prefissato dunque l’obiettivo di incoraggiare e supportare percorsi di ricerca, esplorazione, scoperta e recupero delle potenzialità dell’individuo e delle sue capacità creative e critiche. I risultati di questa esperienza saranno presentati in forma esaustiva in questo articolo

[ After adolescence, young people face a number of difficulties, linked to the need to overcome the behavioural models of the previous developmental stage and therefore to the need to achieve independence.

The acknowledgement of a widespread passive attitude of young people should push not only parents but also teachers and youth workers supporting education and training, to support our children more, aiming at proposing more functional cultural and behavioral models to meet the needs of adolescents and, at the same time, providing them with the most suitable tools for an harmonious and active engagement with society.

In order to try to deal with some of the issues arising from this scenario in an innovative way, the MILLA Laboratory of "Literary Writings for the Performing Scenes" of the Faculty of Humanities and Philosophy of the University of Rome "Tor Vergata", directed by Prof Rino Caputo and coordinated by Florinda Nardi, a specific drama workshop has been created by Riccardo Bugliosi and Marta Paglioni, in collaboration with Paolo Mancuso and Loredana T. Pedata and with the supervision of Prof Anna Maria Di Santo at the Tor Bella Monaca Theatre in Rome.

Goal of the workshop is to encourage and support research, exploration, discovery and recovery paths of the individual's potential and his creative and critical abilities. The results of this experience will be presented in exhaustive form in this article]

http://rivista.scuolaiad.it/n01-200801/laboratorio-teatrale-%E2%80%9Cil-ruolo-la-maschera-la-vita%E2%80%9D

Source: Manual

The data on this page was last updated at 15:35 on May 5, 2021.